Nyse e Nasdaq ufficializzano la chiusura in attesa dell'uragano Sandy

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 29/10/2012 - 08:49
Il New York Stock Exchange e il Nasdaq resteranno chiusi per la giornata di oggi a causa del passaggio nell'area di New York dell'uragano Sandy, che sta interessando la costa orientale degli Stati Uniti. Le due "società mercato" non hanno escluso la possibilità di uno stop alle negoziazioni anche nella giornata di domani nel caso i danni lasciati dal passaggio dell'uragano lo dovessero consigliare. Wall Street aveva chiuso i battenti per motivi atmosferici l'ultima volta nel 1985 a causa dell'uragano Gloria. Analogamente anche il gruppo Nasdaq OMX ha annunciato che tutti i suoi mercati americani saranno chiusi "lunedì 29 ottobre e, sotto riserva di conferma, martedì 30 ottobre".
COMMENTA LA NOTIZIA