Nycomed: -3,6% i ricavi consolidati nel 2009, +2% in Italia

Inviato da Redazione il Mar, 09/03/2010 - 13:34
Nycomed ha chiuso il 2009 con un calo del 3,6% dei ricavi consolidati per 3,23 miliardi di euro. La casa farmaceutica spiega che la flessione è dovuta alla scadenza del brevetto del prodotto anti-ulcera Pantoprazolo in Europa e alle fluttuazioni valutarie negative. L'Ebitda rettificato è sceso dell'11% a 1,07 miliardi. Il Ceo Hekan Bjvrklund ha commentato che "Nycomed ha dimostrato una buona capacità di resistenza nel 2009. I prodotti principali e la maggior parte dei mercati emergenti sono cresciuti fortemente, nonostante la recessione economica, mentre la scadenza del brevetto per il Pantoprazolo a maggio ha segnato l'impatto previsto sulle vendite". In Italia Nycomed, guidata da Piervincenzo Colli, ha registrato l'anno scorso un aumento del 2% dei ricavi a 125 milioni.
COMMENTA LA NOTIZIA