1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Nuovo minimo a due mesi dell’oro, toccata quota 1.262,785 dollari all’oncia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la parabola ribassista dell’oro. Il prezioso per eccellenza ha da poco toccato un minimo a due mesi a 1.262,785 dollari all’oncia, un livello che non veniva battuto nel mercato dal 6 ottobre scorso. Sul mercato aurifero pesa il rialzo del dollaro e la scarsa avversione al rischio degli operatori, ulteriormente diminuita dopo i passi in avanti fatti da Trump sul fronte della riforma fiscale negli Usa.