1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nuovo crollo di Seat sull’S&P/Mib, Alleanza in controtendenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Maglia nera dell’S&P/Mib40 per il titolo Seat pagine gialle, che ha accusato un nuovo crollo lasciando sul terreno questa volta il 10,40% a 7,535 euro e proseguendo così nella fase ribassista inaugurata dal raggruppamento azionario di lunedì e soprattutto dall’annuncio, lo stesso giorno, dell’uscita dell’a.d., Luca Majocchi. Come se non bastasse oggi Citi in un reoport sulla società italiana ha confermato “sell” ma ha tagliato il target price da 10 a 6 euro, quasi dimezzandolo. Nel tardo pomeriggio, poi, sono giunti i risultati preliminari riferiti al 2008: il gruppo stima di chiudere il bilancio con un margine operativo lordo (ebitda) consolidato pari a 605 milioni di euro dopo il deconsolidamento della società Wer Liefert Was? (Wlw). Tra le azioni peggiori della giornata si segnala anche Fiat (-4,03%). In giornata il gruppo automobilistico del Lingotto e Bmw hanno smentito le indiscrezioni riportate da un quotidiano tedesco secondo cui non starebbero più progettando una collaborazione tra i marchi Mini e Alfa Romeo.