Nuovo botta e risposta tra Fazio e l'Ue

Inviato da Redazione il Ven, 18/02/2005 - 09:05
"Signor commissario, il sistema bancario italiano si è molto sviluppato e adesso è aperto e competitivo. Le banche straniere sono già presenti e non esistono preventive differenziazioni tra categorie di acquirenti potenziali, tranne quelle che dipendono dalla legislazione vigente. La Banca d'Italia esamina le diverse ipotesi di aggregazione che le vengono formalmente sottoposte. Nella sua azione, rispetta le regole comunitarie e nazionali e sempre risponde con atti formali". E' il succo della lettera con cui il governatore Antonio Fazio replica alle accuse di "protezionismo" del commissario Ue, Charlie McCreevy. La missiva, due cartelline appena scritte in italiano e senza cifre, che si concludono con "l'occasione mi è gradita per inviarle i migliori saluti", è allegata ad un plico che contiene due documenti: l'ultimo, il recentissimo discorso di Fazio al Forex di Modena e una copia delle Considerazioni finali, con tanto di allegati tecnici. McCreevy ringrazia per "la pronta risposta", ma assicura che continuerà a monitorare il caso italiano.
COMMENTA LA NOTIZIA