Nuovi modelli e nuovi equilibri tra soci, vola Fiat

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Per Fiat le scadenze sono dietro l’angolo. Cinque settembre: lancio della “Grande Punto”. Venti dello stesso mese: conversione del prestito da tre miliardi di euro e ingresso delle banche nel capitale del Lingotto con conseguenti e probabili assestamenti nell’azionariato. Su questo mix la Borsa continua a scommettere. La corsa del titolo, ripresa già venerdì, si è ulteriormente irrobustita e ha riportato le quotazioni ormai stabilmente sopra i sette euro, ai livelli top di luglio. Allora il tetto era stato fissato a 7,28 euro, ma i 7,24 euro di ieri sono comunque il record di chiusura. Anche gli scambi sono tornati decisamente elevati: è passato di mano il 3,6% del capitale sociale del gruppo automobilistico torinese.

Commenti dei Lettori
News Correlate
EUROPA

Total: utile netto balza del 77% nel primo trimestre 2017

Trimestrale migliore delle aspettative per Total in uno scenario caratterizzato dalla risalita dei prezzi del petrolio. In particolare, il colosso petrolifero francese ha visto l’utile netto rettificato balzare del 56% a 2,6 miliardi di dollari (cons…