1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Nuovi minimi per la volatilità: Vix (-3%) sotto quota 12,5 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Volatilità ancora sotto pressione sul mercato statunitense.
L’indice VIX, che misura la volatilità implicita dei prezzi delle opzioni quotate sull’S&P 500, l’indice rappresentativo della borsa americana, poco dopo l’apertura del mercato a Wall Street scambia in area 12,42 punti, sotto la soglia dei 12,5 punti e in calo di circa 3 punti percentuali rispetto alla vigilia.
Si tratta del valore più basso dallo scorso mese di agosto. Netta contrazione che fa particolare specie se si pensa che a fine giugno l’indicatore conosciuto anche come l’indice della paura aveva toccato massimo oltre quota 26 punti.