1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Nuova Zelanda: forte calo per la fiducia economica, la bilancia commerciale passa in rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In Nuova Zelanda ad agosto la fiducia misurata dalla NBNZ (National Bank of New Zealand) ha registrato 16,4 punti, in deciso calo rispetto ai 27,9 punti della precedente rilevazione.

Arrivato anche il dato relativo la bilancia commerciale, che a luglio ha evidenziato un deficit di 186 mln di dollari neo-zelandesi (133 mln di dollari Usa), dai +214 mln della precedente rilevazione. Gli analisti avevano pronosticato un disavanzo decisamente minore, nell’ordine dei 40 mln di NZD. A questo punto gli analisti si attendono che il calo delle esportazioni (30% del Pil) si ripercuota sull’andamento economico generale e sull’occupazione.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACROECONOMIA

Italia: prezzi alla produzione rallentano a maggio

In Italia l’indice dei prezzi alla produzione dell’industria diminuisce a maggio dello 0,3% rispetto al mese precedente, secondo i dati diffusi oggi dall’Istat, e aumenta del 2,8% nei confronti di maggio 2016 (contro il +3,7% di aprile). …

MACROECONOMIA

Italia: inflazione scende all’1,2% a giugno, deluse le attese

Rallenta l’inflazione in Italia. A giugno, secondo le stime preliminari, l’indice nazionale dei prezzi al consumo, al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,1% su base mensile e registra un aumento dell’1,2% rispetto a giugno 2016 (era +1,4% a maggio…

ECONOMIA

Francia: fiducia consumatori balza a 108 punti a giugno

Netto incremento della fiducia dei consumatori francesi. A giugno, in corrispondenza con le elezioni che hanno dato la maggioranza assoluta del parlamento al partito del presidente Emmanuel Macron, l’indice sulla fiducia è schizzato a 108 punti dai 1…

MACRO

Germania: -1% m/m per prezzi importazioni a maggio

In Germania l’indice dei prezzi alle importazioni ha mostrato una flessione dell’1% su base mensile, in peggioramento rispetto al precedente -0,1% (stime Bloomberg a -0,6%). Su base annua il dato ha mostrato una crescita del 4,1%, in rallentamento ri…

MACROECONOMIA

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede alle 11 l’inflazione preliminare dell’Italia che, dopo il -0,2% mensile di aprile, è vista in aumento dello 0,1%. Dagli Stati Uniti arriveranno i numeri su bilancia merci, compromessi immobiliari e scorte di petrolio. N…