Nuova seduta di vendite per i listini europei

Inviato da Massimiliano Volpe il Gio, 20/05/2010 - 17:50
I principali listini europei hanno chiuso la seduta di oggi in terreno negativo. Le vendite sono state favorite da alcuni dati economici Usa inferiori alle attese come il leading indicator di aprile che si è attestato a -0,1% rispetto alle attese di un +0,2%.
A Londra, l'indice Ftse ha terminato a quota 5060 punti, (-1,91%). Maglia nera del listino inglese National Grid (-7,1%), seguito da Sabmiller (-6,54%). In evidenza, tra le blue chip, Bp (+1,18%) e Bt (+0,48%).
L'indice tedesco Dax ha invece terminato a quota 5839 punti, (-2,53%). Peggior titolo del listino di Francoforte Man (-5,26%), seguito da Daimler (-5,16%). In evidenza, tra le blue chip solo Commerzbank (+0,44%).
A Parigi il Cac40 ha terminato a 3421 punti, (-2,61%). Pecora nera a Parigi Alcatel-Lucent (-6,3%), seguito da Vallourec (-5,88%). Tra le blue chip del listino francese, in evidenza oggi L'Oreal (1,86%).
COMMENTA LA NOTIZIA