1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nuova seduta di vendite per le borse europee

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I timori per le nuove svalutazioni da parte degli istituti di credito paventate dal governatore della Federal Reserve, Ben Bernanke, ha favorito la nuova ondata di vendite sui listini internazionali. A Francoforte l’indice Dax ha registrato una flessione del 2,30%. Male soprattutto Bayer (-6,2%), Infineon (-5,22%) e Bmw (-3,45%). In terreno positivo solo Tui (+3,2%).
Sul listino parigino il Cac40 ha messo un calo dell’1,52%. Penalizzati dalle vendite Michelin (-5,23%), Alcatel (-4,45%) e STM (-3,45%). Segno verde solo per Schneider Electric (+1,45%).
A Londra il Fste 100 ha chiuso con un -0,9%. In rosso Cable & Wireless (-11%), Yell Group (-6,9%) e Old Mutual (-3,45%). In controtendeza Kazakhmys (+4,34%), Lomnin (+2,34%) e Compass (+1,65%).