1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nuova Sabatini: siglata convenzione Abi-Cdp-Mise. Al via plafond di 2,5 miliardi per sostenere investimenti Pmi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Associazione bancaria italiana (Abi), la Cassa depositi e prestiti (Cdp) e il ministero dello Sviluppo Economico (Mise ) hanno firmato questa mattina la Convenzione diretta a dare attuazione alla “Nuova Sabatini”. Entrano dunque nel vivo le nuove misure di sostegno agli investimenti delle piccole e medie imprese (Pmi). La normativa, recita un comunicato congiunto, si rivolge alle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori produttivi che realizzano investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature, hardware, software e tecnologie digitali. Le imprese devono avere sede operativa in Italia, essere iscritte nel registro delle imprese ed essere in regola con le normative. Sono stati stanziati da Cdp – e saranno distribuiti dalle banche aderenti alla Convenzione sulla base delle richieste delle imprese – 2,5 miliardi di euro. Il plafond potrà essere aumentato con successivi provvedimenti fino a 5 miliardi.

Commenti dei Lettori
News Correlate
ENERGIA

Eni e Sonatrach rafforzano collaborazione nelle rinnovabili

Eni e Sonatrach potenziano la collaborazione nelle rinnovabili. Il presidente e direttore generale di Sonatrach, Abdelmoumen Ould Kaddour, e l’amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, hanno, infatti, firmato ad Algeri …

ITALIA

Lu-Ve: nasce società con sede in Austria

Lu-Ve Group, nell’ambito della politica di potenziamento delle proprie politiche commerciali, in aree strategiche, ha dato vita a Lu-Ve Austria GmbH. La nuova società, si legge in una nota del …

BORSA ITALIANA

Poste Italiane: accordo con CDP promosso da Moody’s

Moody’s ritiene positivo per il rating di poste italiane l’accordo sul risparmio postale con Cdp. Moody’s ha rating Baa2 con rating negativo su Poste. Il vice presidente dell’agenzia di rating …