1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nuova Sabatini: siglata convenzione Abi-Cdp-Mise. Al via plafond di 2,5 miliardi per sostenere investimenti Pmi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Associazione bancaria italiana (Abi), la Cassa depositi e prestiti (Cdp) e il ministero dello Sviluppo Economico (Mise ) hanno firmato questa mattina la Convenzione diretta a dare attuazione alla “Nuova Sabatini”. Entrano dunque nel vivo le nuove misure di sostegno agli investimenti delle piccole e medie imprese (Pmi). La normativa, recita un comunicato congiunto, si rivolge alle micro, piccole e medie imprese di tutti i settori produttivi che realizzano investimenti in macchinari, impianti, beni strumentali e attrezzature, hardware, software e tecnologie digitali. Le imprese devono avere sede operativa in Italia, essere iscritte nel registro delle imprese ed essere in regola con le normative. Sono stati stanziati da Cdp – e saranno distribuiti dalle banche aderenti alla Convenzione sulla base delle richieste delle imprese – 2,5 miliardi di euro. Il plafond potrà essere aumentato con successivi provvedimenti fino a 5 miliardi.