Nuova ondata di vendite per i listini asiatici

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Vendite protagoniste sui listini d’Estremo Oriente. Se Tokyo e Mumbay limitano il passivo ad un limitato -0,2%, non altrettanto si può dire delle altre Borse. Male Hong Kong che cede lo 0,8%. Ancor più pesante l’andamento dei listini di Shanghai -1,5% e Shenzhen 1,8%. Vendite anche a Taiwan -1,81%, Sydney -1,53%, Seoul -0,59% e Manila -0,26%.