1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nuova maxi-svalutazione da 19 mld di dollari per Ubs, stimata perdita di 12 mld chf nel I trim.

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Svalutazioni ben sopra le attese per Ubs. Il colosso del credito elvetico ha reso noto che per il primo trimestre 2008 prevede una perdita netta di competenza degli azionisti UBS pari a circa 12 miliardi di franchi svizzeri in seguito a svalutazioni di circa 19 miliardi di dollari su posizioni legate al mercato immobiliare statunitense. Ubs ha poi reso noto che nel primo trimestre ha ridotto in notevole misura le proprie posizioni connesse al comparto immobiliare, sia mediante adeguamenti delle valutazioni che tramite dismissioni. Il gruppo elvetico ha predisposto al creazione di una nuova unità preposta alla gestione di determinati attivi attualmente illiquidi correlati al mercato ipotecario Usa.