1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Nuova fiammata petrolio su timori sanzioni contro l’Iran, WTI sopra 69$

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Scatto dei prezzi del petrolio in scia ai timori che le sanzioni statunitensi andranno a ridurre la produzione grezza dell’Iran. I futures del greggio WTI con scadenza giugno hanno nuovamente superato i 69 dollari al barile 69,14 $, +0,7%), vicini ai massimi da fine 2014 toccati la scorsa settimana.

Ieri, i prezzi del petrolio erano invece scesi poichè l’aumento del numero di impianti USA ha indicato ulteriori aumenti nella produzione di greggio del paese. nordamericano aumentando i rischio di un eccesso di offerta.