Nuova fiammata del greggio: WTI sopra quota 67 dollari

Inviato da Redazione il Ven, 24/07/2009 - 12:56
Mattinata di acquisti sul greggio con il future sul WTI che sale oltre la quota psicologica dei 67 dollari al barile. Secondo gli operatori l'accelerazione registrata da ieri pomeriggio è legata al miglioramento del quadro macroeconomico internazionale. In particolare la lettura relativa al mercato immobiliare americano annunciato alla vigilia, risultato ampiamente migliore delle attese, potrebbe avvicinare ulteriormente il momento di uscita dalla recessione internazionale.
COMMENTA LA NOTIZIA