Nuova debacle del mercato azionario dell'Argentina: pesa nazionalizzazione fondi pensione

Inviato da Redazione il Mer, 22/10/2008 - 17:14
Nuova debacle del mercato azionario dell'Argentina che oggi sta perdendo oltre dieci punti percentuali dopo la seduta negativa della vigilia. A deprimere il sentiment degli operatori è la notizia rimbalzata dalle principali agenzie di stampa che riferiscono la volontà del governo del Paese di nazionalizzare i fondi pensione privati.
COMMENTA LA NOTIZIA