1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nunziata: “Nasdaq a meta’ del guado tra Orso e Toro”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo il bel rimbalzo messo a segno nella scorsa seduta i listini continuano a muoversi in terreno positivo con l’S&P/Mib che cerca di riportarsi verso i 28.090/100 punti. E’ una fotografia tutto sommato tranquilla quella scattata ai mercati da Nicolò Nunziata di Jc Investimenti: “In generale i mercati sono orientati al rialzo e si trovano in un’area di relativa tranquillità dove non sono presenti livelli tecnici rilevanti come passaggi di medie mobili, supporti o resistenze. Inoltre il movimento non è pericoloso nel senso che coinvolge tutti i settori, dunque è un movimento generalizzato del mercato. L’unico indice a trovarsi su una soglia importante è il Nasdaq che, in area 1.880/1.900, si trova a dover decidere che direzione prendere tra l’orso ed il toro. Muovendosi al ribasso il Nasdaq troverebbe un livello importante in area 1.770 mentre al rialzo si potrebbe portare sopra i 2.000 punti a 2.050/150. Il movimento di questo indice è rilevante anche per i riflessi che avrà sugli altri mercati. Un Nasdaq che si indebolisce farebbe soffrire tutti i listini che rimarrebbero all’interno del trading range di medio lungo periodo spostandosi verso la parte bassa del canale. Viceversa un Nasdaq che prendesse la direzione rialzista confermerebbe la tendenza positiva dei mercati e potrebbe stimolare la rottura rialzista del canale laterale”.