Novartis: al via taglio di posti di lavoro. Nel III trimestre Eps in linea con attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Novartis ha messo a punto un programma di riduzione della forza lavoro. Nei prossimi tre-cinque anni il gruppo taglierà 2.000 posti di lavoro, soprattutto in Svizzera e in Usa e chiuderà due siti in Svizzera e in Italia. Il terzo trimestre è stato archiviato con un utile netto di 3,54 miliardi di dollari, ossia 1,45 dollari per azione, in rialzo rispetto ai 3,15 miliardi, ossia 1,36 dollari per azione, dell’anno prima. Il risultato centra le attese ferme a 1,44 dollari per azione.