1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Noto: “Situazione macro Us sempre positiva”

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La situazione macro americana resta positiva. In questa frase è riassumibile l’esito dei dati Us odierni relativi al Pil del terzo trimestre secondo Luca Noto, Senior Economist e Fund Manager di Monte Paschi Asset Management. A sostegno di tale tesi Noto porta una serie di considerazioni, a partire dalla dinamica di crescita reale e salari, con il costo del lavoro che resta debole non evidenziando pressioni inflazionistiche, fino ad arrivare a una riduzione degli investimenti che l’economista giudica non negativa “Considerando i due shock che hanno caratterizzato il periodo, quello petrolifero e quello costituito dagli uragani”. A giudizio di Noto il dato complessivo non sorprende particolarmente a differenza di quanto ha fatto l’inaspettata crescita della componente consumi, sostenuta però dalle consegne di automobili.
A questo punto appare meno plausibile la visione di coloro che vedono un rallentamento dell’economia americana e quindi un cambio di rotta da parte della Federal Reserve nel 2006? “Il processo di transizione al nuovo presidente Fed sarà leggero – dice Noto – e difficilmente l’anno prossimo assisteremo a un eccesso di intervento da parte di Bernanke, che continuerà sulla strada di Greenspan. Bernanke sarà molto diverso da come si è mostrato in precedenza, quando era solo un esponente del Board, e abbandonerà le posizioni più estreme per assumerne di più moderate”.