1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nota da tempo la destinazione dell’aumento di capitale sociale di Actelios

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Con riferimento al report di Jc & Associati su Actelios reso noto in mattinata, Finanza.com ha verificato che la società attiva nel comparto delle energie alternative ha reso noto con chiarezza la destinazione delle risorse raccolte con l’aumento di capitale sociale da 250 milioni di euro, destinazione precisata sia nell’apposito capitolo contenuto nel prospetto informativo previsto dalle norme di legge per gli aumenti di capitale e reperibile sul sito della società, sia nella delibera adottata dal cda del 18 ottobre 2005. “Actelios intende utilizzare i proventi dell’aumento di capitale – si legge nel comunicato risalente a quella data – principalmente per finanziare la realizzazione dei tre sistemi integrati per la produzione di energia da fonti rinnovabili (waste to energy) al servizio di otto delle nove province siciliane e per accelerare lo sviluppo di ulteriori progetti nel settore della produzione di energia da fonti rinnovabili che, sulla base dell’attuale quadro macroeconomico e grazie all’attuale contesto regolamentare favorevole ed al notevole expertise maturato dalla società in tale settore, offre opportunità di crescita e redditività molto attraenti”. Da ambienti finanziari si apprende inoltre che uno dei punti di forza emersi dai feedback del roadshow europeo sull’operazione è stata proprio la “Crystal clear proceeds allocation”.