1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Macroeconomici ›› 

Norvegia: primo rialzo dei tassi in 7 anni, ma la corona reagisce con un tonfo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Norges Bank, banca centrale norvegese, ha aumentato il livello dei tassi di interesse per la prima volta in sette anni in scia alla forza dell’economia norvegese complice l’aumento dei prezzi del petrolio (La Norvegia è il maggior produttore di petrolio dell’Europa occidentale).

Il costo del denaro è salito di un quarto di punto allo 0,75%, come previsto da tutti i 23 economisti intervistati da Bloomberg prima della decisione.

Il governatore dell’istituto centrale, Oystein Olsen, ha rimarcato che il prossimo rialzo dei tassi sarà molto probabilmente nel primo trimestre del 2019.

La reazione della corona norvegese è stata però di un repentino deprezzamento con il mercato che probabilmente si aspettava toni più hawkish da parte della banca centrale. Il cross eur/nok è salito di quasi una figura fino a 9,5986 rispetto a 9,51 a cui aveva aperto la giornata.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MACRO ITALIA

Istat: -0,8% m/m per produzione nelle costruzioni ad agosto

L’Istat comunica che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni è sceso ad agosto 0,8% rispetto al mese precedente. Su base annua, si conferma l’andamento positivo dei due mesi precedenti. Nel …

I DATI MACRO PIU' IMPORTANTI DI OGGI

Market mover: l’agenda macro della giornata

L’agenda macro di oggi prevede pochi appuntamenti di rilievo. Si segnala l’aggiornamento sulle vendite di case esistenti negli Stati Uniti. Nel dettaglio: 10:00 basso ITA Partite correnti 10:00 basso UE …