1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Norsk Hydro passa in rosso, nel IV trimestre perdita netta di 5,8 mld corone

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi finanziaria globale, che ha pesato sulla domanda di metalli e sul prezzo dell’alluminio, si riflette sui conti di Norsk Hydro. La società mineraria norvegese ha riportato nel quarto trimestre del 2008 una perdita netta di 5,845 miliardi di corone contro un utile netto di 527 milioni dello stesso periodo del 2007. I ricavi sono scesi dell’1% a 21,368 miliardi di corone. Sull’intero anno, la perdita netta è stata di 3,267 miliardi di corone contro l’utile di 9,158 miliardi del 2007, mentre i ricavi sono passati da 94,316 a 88,643 miliardi di corone.