1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

Norsk Hydro cade a Oslo dopo anticipazioni deludenti su seconda trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata nera per Norsk Hydro. Il quarto più importante produttore di alluminio al mondo è caduto sulla Borsa di Oslo. Oggi il titolo ha ceduto il 13%, il calo più consistente dal 1990. A far inciampare l’azione del gruppo norvegese è stata l’anticipazione sulla prossima trimestrale. Il management di Norsk Hydro ha dichiarato che i crescenti costi e il potere dei derivati influiranno negativamente sui conti del secondo trimestre. L’Ebit dovrebbe ridursi a 1,6 miliardi di corone, pari a 320 milioni di dollari, dai 2 miliardi di corone dei primi tre mesi dell’anno. La seconda trimestrale verrà diffusa il prossimo 22 luglio.