Nord America nella morsa del grande freddo, non si ferma la corsa del petrolio in Asia

Inviato da Redazione il Mar, 28/12/2010 - 09:19
Va ancora su il petrolio in Asia. Passano i giorni, ma non si ferma la speculazione legata all'ondata di grande freddo ha colpito il Nord America. Tanto che ieri diversi operatori di Wall Street non sono riusciti a recarsi al lavoro a causa della tempesta di neve che si è abbattuta su New York. Ad ogni modo, sul circuito del Nymex il future febbraio del Wti è stato indicato in progresso dello 0,26% a 91,24 dollari. Ad agevolare la domanda anche considerazioni tecniche. Ieri il mercato ha, infatti, corretto i prezzi dopo la decisione della Cina di stringere le redini del credito, alzando i tassi dello 0,25%.
COMMENTA LA NOTIZIA