1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Non si placano le tensioni su Bpm, titolo tocca nuovo minimo storico a 1,64 euro

QUOTAZIONI Banco Bpm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si arrestano le vendite sulla Popolare di Milano e il titolo segna un nuovo minimo storico a Piazza Affari a 1,64 euro. Ieri il Cda di piazza Meda, convocato per rispondere alle osservazioni di Bankitalia, ha deciso che stilerà un documento definitivo da inviare il prossimo venerdì a Via Nazionale. Il titolo sta inoltre pagando le indiscrezioni di un rischio creditizio riportate ieri da La Repubblica, anche se la banca ha fatto sapere che “il bilancio annuale 2010 e la prima trimestrale 2011 riflettono già le osservazioni dell’organo di vigilanza”. Il prossimo appuntamento è fissato per il 25 giugno quando l’assemblea straordinaria dell’istituto milanese dovrà affrontare tre temi delicati: la delega al Cda per un aumento di capitale da 1,2 miliardi di euro; la modifica dello strike del convertendo; l’aumento del numero delle deleghe da tre a cinque. Nel frattempo a Piazza Affari il titolo Bpm lascia sul parterre oltre 3 punti percentuali a 1,641 euro.