Non si placa l'ondata di licenziamenti: Ibm invia lettere a 2.800 dipendenti

Inviato da Redazione il Mar, 27/01/2009 - 08:39
Non si placa l'ondata di licenziamenti in atto. Fanno notizia questa mattina le lettere di licenziamento inviate da Ibm a 2.800 dipendenti operativi nelle divisioni vendite e software negli Stati Uniti.
COMMENTA LA NOTIZIA