1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Non si fermano le vendite su FonSai: per analisti piano B peggiora il quadro -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si ferma l’onda lunga delle vendite su Fondiaria Sai. Il titolo della compagnia della famiglia Ligresti cede il 3,55% scivolando a 6,8 euro. Secondo quanto riportato da vari quotidiani il piano concordato tra famiglia Ligresti e Unicredit prevedrebbe un aumento di capitale in Fondiaria Sai di un ammontare forse superiore ai 460 milioni previsti nell’accordo con Groupama e un contestuale aumento di capitale in Milano Assicurazioni finalizzato a sostenere ulteriormente il Solvency I della parent. Il piano non prevedrebbe invece un aumento a livello di Premafin che finanzierebbe parzialmente l’aumento in FonSai cedendo diritti ad Unicredit stessa la quale si troverebbe con una partecipazione del 6/7% della compagnia.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Borse europee chiudono piatte

Dopo una prima parte incerta, chiusura di ottava intorno alla parità per le borse europee. Tra le cause della risalita troviamo le indicazioni migliori delle stime arrivate dai dati macro: …

USA

Wall Street apre sotto la parità

Apertura in flessione per Wall Street in scia alle nuove minacce della Corea del Nord di un possibile lancio missilistico. Col riemergere delle tensioni geopolitiche torna la cautela sui listini …