1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Non si ferma la corsa di Pirelli dopo messa in vendita cavi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Non si placa la voglia di acquisti sul titolo Pirelli & C. che a pochi minuti dall’inizio delle contrattazioni mette a segno un rialzo dell’1,11% a 0,952 euro, posizionandosi subito nelle posizioni d’avanguardia dell’S&P/Mib dopo il quasi +3% della vigilia. Il titolo della bicocca viaggia sui massimi annui con un guadagno percentuale superiore al 15% da inizio anno. A spingere in alto le sue quotazioni la messa in vendita del settore cavi per ottenere risorse da investire in Telecom e pneumatici. Lazard, Mediobanca, Jp Morgan e Lehman Brothers saranno le banche d’affari che seguiranno la gara per cedere le attività dei cavi sistemi energia e dei cavi per tlc a potenziali investitori interessati a questo business. Il gruppo guidato da Marco Tronchetti Provera punta ad ottenere dalla vendita 1,4 miliardi di euro al lordo dell’eventuale debito che sarà trasferito in capo alle aziende da dismettere. “Investiremo nei settori dovuti e Olimpia-Telecom è uno di questi”, ha detto Marco Tronchetti Provera, numero uno della Bicocca.