Non si ferma l'ascesa di Gemina, oggi in programma cda di AdR

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 26/01/2007 - 12:33
Quotazione: GEMINA
Il nodo dell'aumento di capitale non ferma il mercato che continua a premiare il titolo Gemina, anche oggi ben impostato. Al giro di boa di seduta Gemina sale ora dell'1% a quota 3,53 euro dopo aver toccato un massimo storico intraday a 3,5675 euro. Alla vigilia il titolo aveva chiuso sui nuovi massimi a 3,5 euro (+3,37%). Oggi è prevista un'importante riunione del cda della controllata Aeroporti di Roma con all'ordine del giorno il piano di rilancio per Fiumicino e Ciampino. Per il futuro degli scali romani si profila uno scorto tra due fazioni circa l'eventuale aumento di capitale necessario a finanziare gli investimenti necessari per il rilancio. Da una parte l'amministratore delegato di Gemina, Piergiorgio Romiti, con il fondo australiano Macquarie, che detiene il 45% degli aeroporti di Fiumicino e Ciampino, contrari a un investimento così ingente. Dall'altra ci sarebbero Claudio Sposito, la famiglia Benetton, Mediobanca, Capitalia e Generali favorevoli a un impegno così gravoso. In mezzo il possibile ruolo di Pierluigi Toti, con un suo ingresso immediato tra i soci che potrebbe spostare di molto gli equilibri.
COMMENTA LA NOTIZIA
Werand scrive...
atalan scrive...
soldatino75 scrive...