Nomura resta prudente sui cementieri europei, alza il rating di Italcementi e boccia Buzzi -1-

Inviato da Redazione il Mer, 08/09/2010 - 10:48
Quotazione: BUZZI UNICEM
Quotazione: ITALCEMENTI
Ieri il settore auto, oggi il comparto delle costruzioni. Non si ferma l'analisi di Nomura sui settori industriali del Vecchio Continente. E anche oggi le società italiane sono finite nel mirino di un report dell'istituto giapponese: Italcementi è stata promossa a neutral dal precedente reduce (target price a 7 da 8 euro), mentre Buzzi Unicem ha visto scendere la raccomandazione a reduce da buy (prezzo obiettivo a 8 da 12,50 euro). Il giudizio del broker nipponico si riflette a Piazza Affari, dove l'indice Ftse Mib perde lo 0,60% a 20.270 punti: il titolo del gruppo della famiglia Pesenti strappa un +0,83% a 6,10 euro, mentre l'azione della compagnia piemontese lascia sul parterre l'1,56% a 7,25 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA