1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nomisma, Pil: per centrare obiettivo +0,9% sarà fondamentale andamento vendite Natale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La leggera frenata registrata dalla stima preliminare del Pil significa che per centrare l’obiettivo annuo del governo (+0,9%) la crescita congiunturale dovrà tornare a crescere in questo ultimo trimestre. Insomma, le vendite di Natale andranno seguite con particolare attenzione”. Lo ha dichiarato Andrea Goldstein, managing director di Nomisma, che ha definito “un rallentamento inatteso” il dato sulla crescita congiunturale del Pil italiano (+0,2% nel terzo trimestre 2015, dopo il +0,3% del secondo e il +0,4% del primo).