1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Nokia, manifestazioni contro chiusura stabilimento Bochum

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nokia decide di chiudere lo stabilimento di Bochum in Germania, 2.300 dipendenti, e si fanno sentire anche le prime e forti reazioni anche dal mondo politico. Oltre a una manifestazione che ha mobilitato oltre 15 mila persone, ieri, sul Financial Times sono state riportate le parole del ministro delle Finanze tedesco, Peer Steinbruck, che ha puntato il dito contro il colosso finlandese, accusandolo di “caravan capitalism”, capitalismo nomade. Il riferimento forse va al finanziamento di 60 milioni di euro che il Land Nord Reno-Westfalia ha concesso a Nokia. Gli incontri tra azienda e sindacati proseguiranno, ma sarà difficile che il big scandinavo possa cambiare idea.