1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Rating ›› 

Nokia, fioccano i giudizi degli analisti dopo warning -1

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’annuncio di Nokia di rivedere al ribasso la quota di mercato cellulari del terzo trimestre ha scatenato gli analisti delle principali banche d’affari, che hanno rimesso mano alle stime e al target price sul colosso telefonico finlandese. “Abbiamo corretto al ribasso le nostre stime sull’utile per azione (Eps) per l’anno in corso a 1,45 euro da 1,52 euro – commentano gli esperti di JP Morgan in una nota diffusa oggi – e anche quelle per il 2009 sono scese a 1,41 euro dai precedenti 1,47 euro visto che appare evidente che la frenata del mercato dei cellulari sarà prolungata”. Gli analisti di JP Morgan hanno poi confermato la raccomandazione “underweight”, mentre il prezzo obiettivo a dodici mesi è stato ridotto a 11 euro.