Nokia: Credit Suisse riduce stime su Eps 2011, confermato rating underperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Riduciamo le stime e confermiamo la raccomandazione “underperform” su Nokia. Queste le mosse di Credit Suisse all’indomani della diffusione dei risultati finanziari del colosso telefonico finlandese. L’ufficio studi della banca elvetica ha ridotto le stime sull’Eps 2011 del 6% a 55 centesimi e ha introdotto l’Eps 2012 a 60 centesimi. E in scia alle preoccupazioni strutturali circa la loro posizione nel settore degli smartphone è stato confermato il rating “underperform”, con un prezzo obiettivo di 7 euro.