Noemalife firma il suo primo contratto in Arabia Saudita

Inviato da Valeria Panigada il Lun, 10/02/2014 - 09:09
Quotazione: NOEMALIFE *
Noermalife ha annunciato oggi la firma del suo primo contratto in Arabia Saudita. L'accordo del valore di circa mezzo milione di dollari, prevede l'installazione di software per la gestione completa dei laboratori di analisi presso l'Armed Forces Hospital Southern Region di Khamis Mushait. NoemaLife, che opera nella regione del Golfo attraverso la propria sede di Dubai, aperta nel 2012, fornirà all'ospedale militare diverse soluzioni informatiche di diagnostica. L'Arabia Saudita, con un Pil la cui crescita media annua si attesta intorno al 5%, è la 20esima potenza economica al mondo e costituisce il maggiore mercato medio orientale di consumo del settore sanitario. Secondo recenti studi, il budget destinato dall'Arabia Saudita alla sanità nel 2013 è stato pari a 27,4 miliardi di dollari e si prevede che crescerà fino a 47,7 miliardi entro il 2017. "Questo contratto costituisce un importante punto di partenza nella nostra strategia di penetrazione nei paesi del Golfo - ha dichiarato Francesco Serra, presidente e amministratore delegato di NoemaLife - l'Arabia Saudita è un attore geopolitico di assoluto rilievo nello scacchiere mediorientale.


TAG:
COMMENTA LA NOTIZIA