Nobel per la Pace al banchiere dei poveri della Grameen Bank

Inviato da Alfredo Faieta il Ven, 13/10/2006 - 11:42
Il colore dei soldi questa volta è quello dell'arcobaleno, simbolo della Pace come il Nobel assegnato oggi ad Oslo dall'Accademia di Svezia a Muhammad Yunus e ai sui collaboratori per la felice creazione di Grameen Bank. L'istituto del Bangladesh diventato noto in tutto il mondo perché ha inventato il microcredito, speranza di sviluppo e miglioramento delle condizioni di vita per molti poveri del paese asiatico che hanno iniziato piccole attività economiche grazie a quei prestiti. L'Accademia ha motivato il riconoscimento "per gli sforzi di creare sviluppo economico e sociale dal basso".
COMMENTA LA NOTIZIA