1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

NM: Tiscali e Finmatica in profondo rosso

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si appesantisce la posizione del Numtel con l’avvicinarsi del giro di boa della seduta. Il listino tecnologico, dove quasi tutti i titoli sono in rosso al momento, cede l’1,39%. Tiscali cede 7,23% a 4,63 euro al momento, con quasi 15 milioni di pezzi passati di mano. Rasbank ha confermato il giudizio “sell” sul titolo con target price a quota 3,8 euro. Per gli analisti del gruppo Ras Tiscali non riuscirà a raggiungere gli obiettivi che si è prefissata in quanto avrà maggiore difficoltà del previsto a recuperare il gap con gli altri operatori nella diffusione della banda larga. Male anche Finmatica, che cede il 4,56% a 4,46 euro dopo un apertura positiva. Lunedì prossimo il presidente Pierluigi Crudele tornerà a guidare il cda dov’ è prevista l’assegnazione delle deleghe. Voci di mercato riportano invece l’attenzione sulle possibili mosse patrimoniali della società, che deve restituire nel 2005 un bond da 100 milioni di euro. Una cifra che non sembra essere al momento nelle possibilità di Finmatica. Per ciò che riguarda gli altri maggiori titoli, si muovono in terreno leggermente positivo sia e.Biscom sia BB biotech.