1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

NM: Ritraccia e.Biscom, profondo rosso per Chl

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Apertura d’ottava in negativo per il Nuovo Mercato che ha chiuso a 1.276 punti (-0,85%). Pesa il deciso ritracciamento di e.Biscom (-2,43% a 43,06 euro) dopo la volata altre quota 44 euro delle scorse due sedute, con il mercato che aveva già scontato i risultati superiori rispetto alle stime arrivati in mattinata. Nei primi nove mesi 2004 i ricavi consolidati hanno raggiunto quota 521 milioni di euro, in crescita del 67% rispetto allo stesso periodo 2003, l’Ebitda ha toccato i 157 milioni (+159%), i clienti FastWeb hanno superato le 456.000 unità, +57%. Acquisti invece su Tiscali (+0,68% a 3,13 euro). Maglia nera di giornata per Chl (-9,27% a 0,368 euro) in coincidenza con l’avvio dell’aumento di capitale da nominali 9,14 milioni di euro mediante emissione di 45.784.446 azioni al prezzo di 0,297 cadauna (valore nominale 0,20 euro). L’offerta in opzione si concluderà il 29 ottobre. Lettera decisa anche su Cell Therapeutics (-3,53% a 4,92 euro). Sale Digital Bros (+0,77% a 3,02 euro) sull’onda del rinnovo dell’accordo con Electronic Arts per la distribuzione, in Italia, di parte dei videogiochi della casa americana.