1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

NM: Numtel in calo, Tiscali accoglie freddamente arrivo di Serafino

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Nuovo Mercato archivia l’ottava in territorio negativo lasciando sul terreno lo 0,40% a 1.237 punti. Passo indietro di Tiscali (-1,68% a 2,87 euro) dopo l’impennata delle scorse sedute. Vittorio Serafino, 54 anni ex presidente di Banca Imi ed ex ad del Banco di Napoli, succederà a Renato Soru nel ruolo di presidente dell’Isp sardo. La società sarda ha confermato i target per il 2004 (+30% fatturato, ebitda al 10% del fatturato, generazione di cassa a partire dall’ultimo trimestre 2004 e ulteriori dismissioni di asset non strategici) senza far alcun riferimento alla possibile entrata di nuovi soci, ipotesi che aveva sospinto il titolo nei giorni scorsi. In flessione anche eBiscom (-1,02% a 40,64 euro). Tra le altre si mettono in evidenza Dmail (+3,04% a 3,87 euro) e Cell Therapeutics (+2% a 5,74 euro). Il tribunale di Pisa ha accolto la domanda per la dichiarazione dello stato di insolvenza di 5 società del gruppo Tecnodiffusione, dopo la procedura di amministrazione straordinaria avviata a luglio per la controllata Cms. Il tribunale di Pisa ha fissato al 31 dicembre il termine per i creditori e i terzi per la presentazione in cancelleria delle domande di iscrizione al passivo.