1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

NM: Ennesima cessione deprime Tiscali, brilla Cell

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nonostante il ritracciamento sul finale di seduta, il Nuovo Mercato archivia la seconda seduta settimanale in salita dello 0,80% a 1.266 punti. Frenata di Tiscali dopo la cessione delle attività di telefonia mobile detenute in Sud Africa per 5,3 milioni di euro. Il titolo dell’Isp sardo ha chiuso a 3,11 euro (-0,19%) dopo aver viaggiato per gran parte della seduta in deciso spolvero. Il prezzo di cessione è stato comunque in linea con le stime formulate dalla società cagliaritana. Ha fatto meglio l’altra big del listino high-tech, e.Biscom, +1,28% a 42,79 euro. Acquisti sostenuti su Mondo Tv (+2% a 28,6 euro) grazie alle nuove stime della società che prevede un cash flow positivo a partire dal I trimestre 2005, in anticipo di un anno rispetto al previsto. Il gruppo controllato dalla famiglia Corradi prevede una pfn consolidata di almeno 15 mln di euro a fine 2005 e di circa 20 mln per il 2006 rispetto agli 8,2 mln a metà 2004. Il gruppo si è detto pronto a valutare la possibilità di espandersi anche per linee esterne attraverso acquisizioni in Italia e/o in Europa. Regina di giornata Cell Therapeutics (+5,35% a 4,94 euro), il cui Comitato Audit ha scelto Grant Thornton come nuovo revisore contabile.