1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nike: Credit Suisse conferma “outperform” dopo trimestrale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Gli ambigui dati trimestrali diffusi ieri non hanno spento l’entusiasmo degli analisti di Credit Suisse sul titolo Nike. E’ stata infatti reiterata l’opinione che la società continuerà a battere il mercato (“outperform”) con prezzo obiettivo invariato a quota 100 dollari. La quarta trimestrale dell’anno fiscale 2005/2006 ha evidenziato una crescita degli utili per azione che, sebbene abbia registrato un aumento del 7% rispetto al medesimo periodo del precedente esercizio, è stata leggermente al di sotto delle aspettative. Gli esperti hanno poi sottolineato la scarsa qualità della crescita, con un profitto operativo in calo del 4% in ragione di una minore efficienza della struttura produttiva. Le stime per il 2007 sono state così leggermente riviste al ribasso, con utili per azione attesi ridotti da 5,77 a 5,65 dollari, revisione che non ha comunque intaccato l’attrattiva dei multipli di un titolo che scambia a 13 volte il citato Eps atteso per il 2007, decisamente a sconto rispetto alla media di 18 registrata negli ultimi tre anni. Da Credit Suisse hanno inoltre confermato la fiducia in un brand che rimane “uno dei più potenti nel settore dei beni di consumo, dotato di un considerevole numero di value creation options”.