1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nike: chiude la divisione golf

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nike smetterà di produrre articoli ed attrezzature da golf. Secondo un rilascio della società, questa interromperà la produzione e commercializzazione di mazze, palline, borse e vestiario per i golfisti, mentre proseguirà nel business di calzature ed abbigliamento sportivo in genere.

La società fondata da Philip Knight ha costruito la sua attività del golf intorno alla notorietà di Tiger Woods, il più grande golfista di tutti i tempi, ma tuttavia il declino sportivo di Woods, associato agli scandali relativi alla vita privata, ha zavorrato il giro d’affari della divisione negli ultimi 5 anni.

Secondo i bilanci della società le vendite della divisione Nike Golf si sono ridotte dell’8,2% a 706 milioni di dollari nell’anno fiscale che si è concluso a maggio.

A Wall Street il titolo ha sofferto nel 2016, lasciando sul parterre il 12% del proprio valore. Tuttavia il quadro generale rimane positivo, con un ritorno superiore al 170% dal 2011 ad oggi.

Le quotazioni attuali veleggia intorno ai 55 dollari e il consensus degli analisti raccolto da Bloomberg fa segnare un target price medio di 66 dollari.