1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Niente Manhattan per Eurofly, il titolo tocca i nuovi minimi da Ipo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prima seduta della settimana in profondo rosso per Eurofly che arranca nelle posizioni di coda del listino milanese con una flessione di quasi 4 punti percentuali a 5,15 euro, sui nuovi minimi assoluti da quando il titolo è sbarcato in Borsa lo scorso 21 dicembre a 6,4 euro. Sul titolo della società specializzata nei voli charter pesa la decisione del Dipartimento dei Trasporti statunitense che ha temporaneamente inibito a Eurofly la partenza del volo Milano-Manhattan in partenza per New York dall’aeroporto di Linate e per il quale era previsto il volo inaugurale proprio oggi. A spingere l’autorità statunitense a bloccare il volo si questa tratta è stata la mancanza delle condizioni di reciprocità per i vettori Usa in partenza da Linate, ai quali non è permesso operare su tale aeroporto a causa delle limitazioni imposte dall’Italia alla normativa Open Sky tra Italia e Stati Uniti.