1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nidec ASI delinea linee strategiche future per competere sulle nicchie di mercato internazionale

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nidec ASI (Ansaldo Sistemi Industriali) ha riunito quest’oggi la comunità finanziaria per delineare le strategie da seguire nel prossimo futuro per l’espansione aziendale del business e la crescita geografica.

Giovanni Barra, amministratore delegato del gruppo con sede operativa a Cinisello Balsamo, ha elencato anche alcuni numeri che rendono le proporzioni della crescita dell’azienda, “in netta controtendenza rispetto ad altre realtà del settore manifatturiero in Italia”.

“All’interno del nostro gruppo industriale, Nidec ASI è l’azienda capofila del settore Industrial Solutions – ha spiegato Barra – Nidec Industrial Solutions ha fatturato nel 2016 circa 400 milioni di dollari con prodotti e soluzioni ingegneristiche destinate a 97 paesi in tutto il mondo, di cui 65% in paesi extraeuropei e 35% in Europa, con il 10% in Italia”.

Il futuro rimane roseo per il gruppo industriale, e poggia su due pilastri fondamentali della strategie di Barra e i suoi. In primis l’acquisizione di Control Techniques e Leroy Somer che consentirà di “ampliare la nostra capacità di servire clienti e le loro aspettative di adattamento alle specifiche esigenze dei mercati”.

In secondo luogo, ma non per importanza, le grandi commesse in cantiere “a cominciare da quella con la tedesca Steag fino a quella con E.ON.”, che consentiranno a Nidec di presidiare “multi nicchie di mercato e di puntare sull’innovazione con un focus sul risparmio energetico e sull’utilizzo di energia rinnovabile”.