Nice incorpora la controllata Mhouse

QUOTAZIONI Nice
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il consiglio di amministrazione di Nice ha assunto la delibera di fusione per incorporazione della controllata Mhouse. Lo rende noto la stessa società in un comunicato, precisando che “l’operazione ha l’obiettivo di razionalizzare l’assetto societario del gruppo e di ottimizzarne l’efficienza, grazie alle economie di scala e al risparmio dei costi conseguenti all’unificazione in un’unica entità giuridica di attività commerciali complementari”.

Commenti dei Lettori
News Correlate

Nice: si rafforza in Africa con l’acquisto di ET Systems

Nice ha acquisito ET Systems, società sudafricana specializzata nella produzione e commercializzazione di sistemi per l’automazione di cancelli. Per l’acquisto Nice ha corrisposto 130 milioni di rand a titolo di acconto mentre il saldo, oggi stimato in 31 milioni di rand, sarà determinato in funzione dei risultati economici del bilancio al 28 febbraio.

Nice: Ubs scende al 3,283% (Consob)

Ubs ha ridotto la propria partecipazione nel capitale sociale di Nice al 3,283% dal precedente 3,308%. La quota è detenuta in indiretta proprietà. E’ quanto si legge nelle comunicazioni Consob sulle partecipazioni rilevanti delle società quotate in cui emerge come data dell’operazione lo scorso 15 gennaio.

Nice: utile netto sale a 13,3 milioni nei nove mesi, salgono anche i ricavi

Nice ha chiuso i primi nove mesi del 2014 con un utile netto in crescita a 13,3 milioni di euro dai 13 milioni riportati nello stesso periodo dell’anno scorso. Il fatturato del gruppo è stato pari a 201,6 milioni di euro in crescita dell’1,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente e del 4% a cambi […]

Nice: utile netto I semestre scende a 8,4 milioni, in crescita i ricavi

Nice ha chiuso il primo semestre con un utile netto di gruppo in calo dell’1,8% a 8,4 milioni di euro rispetto agli 8,6 milioni dell’analogo periodo dell’anno scorso. Il fatturato è stato pari a 135,2 milioni, in crescita dell’1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente (+4,2% a cambi costanti). L’Italia con un fatturato pari a […]

Nice: cooptata Denise Cimolai, membri del Cda tornano a 8

Il Cda di Nice ha cooptato Denise Cimolai riportando così ad otto il numero dei membri del Consiglio, esercitando la facoltà prevista dall’assemblea degli azionisti del 28 aprile 2014. E’ quanto si legge in una nota. Il board ha inoltre preso atto che per motivi organizzativi Davide Gentilini ha rimesso gli incarichi di dirigente preposto […]