1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nexi verso Piazza Affari: ok da cda a processo quotazione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Nexi nomina un nuovo consiglio di amministrazione e si prepara alla quotazione a Piazza Affari, una delle Ipo più attese in Europa nel corso del 2019. L’assemblea degli azionisti di Nexi, che si è riunita lo scorso 13 febbraio, ha nominato Marinella Soldi e Luisa Torchia come nuovi membri del cda che adesso risulta così composto: Michaela Castelli (presidente), Paolo Bertoluzzo, Luca Bassi, Giuseppe Capponcelli, Francesco Casiraghi, Simone Cucchetti, Federico Ghizzoni, Robin Marshall, Jeffrey David Paduch, Antonio Patuelli, Maurizio Mussi, Marinella Soldi, e Luisa Torchia. Bertoluzzo rimarrà alla guida della società nel ruolo di amministratore delegato.

“Con la nomina del nuovo cda si conclude un’importante fase del processo di trasformazione avviato negli scorsi anni sotto la presidenza di Franco Bernabé, che ha fornito un apporto straordinario nella costruzione di Nexi”, si legge in una nota della società.
La stessa assemblea ha nominato anche i membri del collegio sindacale, Piero Alonzo quale presidente, Marco Giuseppe Zanobio e Mariella Tagliabue quali sindaci effettivi e Tommaso Ghelfi e Andrea Carlo Zonca, quali sindaci supplenti e contestualmente ha conferito a PricewaterhouseCoopers l’incarico per la revisione legale a partire dall’esercizio in corso.

Il board ha dato il via libera all’avvio del processo finalizzato alla quotazione delle azioni ordinarie della società sul Mercato Telematico Azionario, organizzato e gestito da Borsa Italiana. Lo sbarco a Piazza Affari potrebbe avvenire nel mese di aprile, come ha confermato nei giorni scorsi anche il numero uno di Borsa Italiana, Raffaele Jerusalmi.