1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Valute e materie prime ›› 

New World Resources: Credit Suisse riduce tp a 192 pence, confermato underperform

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

New World Resources finisce sotto la lente d’ingrandimento di Credit Suisse. L’ufficio studi della banca elvetica, all’indomani della presentazione dei conti preliminari del 2008 e dell’outlook sui volumi produttivi e i prezzi di vendita nel 2009, ha abbassato il target price del gruppo minerario da 229 a 192 pence, reiterando la raccomandazione “underperform”. Gli analisti di Credit Suisse hanno rivisto anche le stime per i prossimi anni. “Abbiamo alzato l’utile per azione (Eps) 2009 da 6 a 19 centesimi – si legge in una nota – ma abbiamo ridotto le previsioni sull’Eps 2010 da 43 a 29 centesimi per azione”.