1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Neuberger Berman compra le quote del Fondo italiano d’investimento

QUOTAZIONI UnicreditBanco BpmUbi BancaIntesa SanpaoloBper Banca
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Neuberger Berman ha annunciato di aver acquistato, tramite i suoi fondi, tutte le quote del Fondo italiano di investimento da Cassa depositi e prestiti (cdp), Intesa Sanpaolo, Unicredit, Monte dei Paschi di Siena, Nexi, Banco Bpm, Banco Popolare dell’Emilia Romagna, Credito Valtellinese, Banca Popolare di Cividale e Ubi Banca.

Il Fondo italiano di investimento venne costituito nel marzo 2010 con l’obiettivo di investire nel capitale di società di piccole e medie dimensioni operanti nei settori dell’industria, del commercio e dei servizi. Escluse dal perimetro degli investimento del Fii sono le società dei comparti finanziario e immobiliare.

Il portafoglio del fondo include partecipazioni di minoranza in 21 aziende con fatturato aggregato ed Ebitda complessivo pari rispettivamente a circa 2,3 miliardi di euro e 282 milioni di euro.
La gestione del portafoglio, spiega in un comunicato Neuberger Berman, verrà affidata a un team di 9 professionisti provenienti da Fondo italiano d’investimento sgr. Il team manterrà la stessa filosofia di investimento adottata fino a oggi, focalizzata sulla creazione di valore a lungo termine, in partnership con imprenditori leader nei loro settori che intendono promuovere progetti di sviluppo.

Si tratta della seconda importante operazione di Neuberger Berman in Italia, dopo l’acquisizione del portafoglio di partecipazioni di Intesa Sanpaolo nel 2015. L’acquisizione si inserisce nella strategia di investimenti indiretti dei fondi di Neuberger Berman, finalizzata a fornire nuova liquidità agli investitori istituzionali che cercano di monetizzare il loro portafoglio di private equity che, grazie all’accesso al nostro network globale e al nostro capitale, possono avviare con successo un percorso di internazionalizzazione e accelerare i loro piani di crescita”.