Neuberger Berman: arriva Andrew Wilmont alla guida degli investimenti high yield in Europa

Inviato da Riccardo Designori il Mar, 15/04/2014 - 10:35

Neuberger Berman, uno dei principali asset manager a livello globale controllato dai suoi dipendenti, ha annunciato l'allargamento del suo team globale sugli high yield con l'ingresso di Andrew Wilmont a Londra in qualità di Portfolio Manager di punta sullo high yield europeo.



Andrew è un portfolio manager esperto che ha lavorato recentemente per Alcentra come capo degli investimenti high yield europei e avrà la carica di senior member del team globale sugli high yield presso Neuberger Berman, avendo come riferimento Ann Benjamin, capo investimenti delle strategie non-investment grade della società.



"Gli high yield sono diventati un'asset class globale e siamo molto contenti di allargare le nostre competenze e la gamma di strategie che Neuberger Berman offre ai suoi clienti con un gestore del calibro di Andrew", ha commentato l'arrivo del Portfolio Manager Ann Benjamin.



"L'ingresso di Andrew è parte del nostro impegno ad offrire agli investitori una gamma completa di soluzioni globali non-investment grade. Siamo orgogliosi che abbia scelto di unirsi a Neuberger Berman, le sue capacità rafforzeranno ulteriormente la nostra offerta sugli high yield", ha espresso il suo entusiasmo per l'ingresso di Wilmont Dik van Lomwel, capo di EMEA ed America Latina di Neuberger Berman.



Neuberger Berman prevede di introdurre un fondo high yield europeo per investitori non americani all'interno del programma di sviluppo della piattaforma proprietaria di OICR armonizzati. Al 31 marzo 2014 la società gestiva più di 18 miliardi di dollari di asset nella gamma di OICR armonizzati domiciliati a Dublino, incluso il fondo High Yield Bond.



Prima di lavorare per Alcentra, Andrew è stato capo delle strategie high yield europee in Axa Investment Managers. In precedenza era portfolio manager high yield in Pareto Partners ed è stato analista del credito high yield in New Flag Asset Management. Ha iniziato la sua carriera negli investimenti high yield nel 1997 presso la Gulf International Bank. Di nazionalità olandese, ha ottenuto il titolo CFA e si è laureato presso la Vrije Universiteit di Amsterdam.
COMMENTA LA NOTIZIA