Nestle: profitti 2012 in salita a 10,6 mld di franchi, proposto dividendo a 2,05 franchi

Inviato da Daniela La Cava il Gio, 14/02/2013 - 09:06
Quotazione: NESTLE R
Risultati finanziari 2012 in chiaroscuro per Nestle. Il colosso alimentare svizzero ha terminato l'esercizio con un utile netto in salita del 12% a 10,61 miliardi di franchi, oltre i 10,4 miliardi del consensus. Il giro d'affari ha mostrato una crescita del 10,2% a 92,2 miliardi di franchi svizzeri, mentre le vendite, al netto delle poste non ricorrenti, sono aumentate del 5,9% rispetto al +6% stimato dal mercato. A pesare il rallentamento nell'area Asia/Pacifico con le vendite organiche che sono salite dell'8,4%, al di sotto del +9,4% pronosticato dagli analisti. Per il 2013 la società elvetica prevede una crescita organica tra il 5% e il 6%. Nestle ha intenzione di proporre un dividendo in crescita a 2,05 franchi.
COMMENTA LA NOTIZIA
fedinca scrive...
Yin-Yang scrive...
Yin-Yang scrive...